Alma swing

Trebbo di Reno
RenoRoadJazz
RenoRoadJazz
alma_swing_reno road 3 agosto.jpg

Lino Brotto, chitarra solista
Mattia Martorano, violino
Andrea Boschetti, chitarra ritmica
Beppe Pilotto, contrabbasso
Francesca Bertazzo Hart voce


Singolare esperienza di ricerca musicale, Alma Swing recepisce una tradizione tipicamente europea, quale è stata tra anni Trenta e Quaranta, ed è a tutt’oggi, l’hot jazz contaminato dalla cultura nomade manouche dell'Europa continentale, dalla mondanità parigina e dalla swing craze afro-americana. Nondimeno, defilandosi dall’esperienza d’oltre oceano, Alma Swing raccoglie le basi estetiche di un jazz a corde legato al chitarrismo di Django Reinhardt e alla finesse di Stéphane Grappelli, icone del jazz francese, aprendone alla modernità i contenuti più peculiari, a cominciare da repertorio, prassi esecutiva, strumentazione tipica e sovrapposizione dell’idioma jazzistico e gitano. 

Il concerto, inizialmente previsto per il 3 agosto, è stato rimandato al 5 agosto causa maltempo.


Inizio concerti ore 21. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili. È consigliata la prenotazione al 051 8904824 – 331 1081173 - eventi@renogalliera.it.