Amore tossico

Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
(Italia/1983) di Claudio Caligari (96')
(Italia/1983) di Claudio Caligari (96')
amore_tossico.png

Caligari esordisce nel lungometraggio con un film di aspro realismo dedicato alla diffusione dell'eroina nelle periferie romane. Scritto in collaborazione con il sociologo Guido Blumir e interpretato da attori non professionisti che avevano all'epoca, o avevano avuto, problemi con la droga, Amore tossico registra la penosa quotidianità di chi vive alla ricerca di una dose o nella speranza di disintossicarsi. Diretta la filiazione da Pasolini. Copia proveniente da CSC - Cineteca Nazionale