BODHI.solo

Teatri di vita
Segue la lecture “Danza ed interattività: il corpo nell’universo virtuale”
Segue la lecture “Danza ed interattività: il corpo nell’universo virtuale”
ariella-vidach.jpg

Una performance dimostrativa e una “lezione” per scoprire il mondo affascinante della danza interattiva nell’universo virtuale: una nuova e stimolante frontiera dell’esperienza artistica, che la compagnia della coreografa Ariella Vidach e del videoartista Claudio Prati, una vera pioniera in questo campo, esplora a partire dal 1995.

Si inizia con “BODHI.solo”, una performance con sistemi interattivi, in cui si sviluppa una riflessione sul contrasto che si genera tra il mondo tecnologico e quello legato alla sfera spirituale e alla comprensione profonda del sé. Due mondi alla ricerca di un equilibrio che si rivela attraverso il delicato processo cognitivo che scaturisce dall’attenzione e dall’ascolto. Bodhi, termine sanscrito che significa “risveglio”, “illuminazione” indica la volontà di “mostrare”, “far vedere” al pubblico con occhi nuovi.