Dizionario illustrato della Pangea (extended version)

streaming
sul canale facebook di ERT
sul canale facebook di ERT
artwork-immagine-Massimo-Pietrobon2-.jpg

Dal 17 al 18 novembre e dal 20 al 22 novembre // ore 21 // sul canale facebook di ERT e su questa pagina 

Dalla convinzione che uno spettacolo teatrale possa avere molte vite, anche oltre il perimetro del palcoscenico, nasce ERTonSTAGE, il nuovo spazio di ERTonAIR che sfrutta le peculiarità del linguaggio audio-visivo per dare vita a focus di approfondimento sulle messinscene al centro delle stagioni della Fondazione. Non, dunque, la classica riproposizione integrale degli spettacoli nella forma mediata dalle videoregistrazioni ma una loro “riscrittura” creativa, dinamica e originale, che, nel proporre inediti materiali e nel trarre forza dalle potenzialità del mezzo impiegato, apre a nuove esplorazioni all’interno del grande e sfuggente universo che anima una rappresentazione teatrale. Palco e piattaforma online diventano, così, i vasi comunicanti per moltiplicare gli sguardi sulle fascinose metamorfosi che la creazione teatrale porta con sé.

Pangea miniserie

Nel mondo esistono “parole intraducibili”: concetti complessi raccolti in vocaboli unici che non esistono in altri idiomi. In lingua inuktitut significa “il senso di aspettativa che ti spinge ad affacciarti ripetutamente alla porta per vedere se qualcuno sta arrivando”; in giapponese tsundoku significa “impilare un libro appena comprato insieme agli altri libri che prima o poi leggerai”; in bantu la parola ubuntu significa “Io posso essere io solo attraverso di voi e con voi”. Nonostante la sospensione del debutto del nuovo spettacolo Dizionario illustrato della Pangea (extended version), Sotterraneo prosegue la ricerca su parole e lingue attraverso interviste a decine di persone da tutto il mondo. Questi processi verranno “tradotti” in Pangea miniserie, un racconto audiovisivo curato da Jacopo Jenna, coreografo e filmaker.
Ogni giorno previsto per il debutto, Pangea miniserie sarà online su ERT On Air per approfondire una parola del nostro dizionario con un’intervista a un madrelingua e al cast della compagnia: un modo per non fermarci, un modo per condividere col pubblico questa ricerca, in attesa di portare al più presto queste parole sul palco.

concept Sotterraneo
progetto video e montaggio Jacopo Jenna
riprese video Francesca Cappi e Jacopo Jenna

artwork immagine Massimo Pietrobon