Dov'è il mio corpo?

Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
(J'ai perdu mon corps, Francia/2019) di Jérémy Clapin (81')
(J'ai perdu mon corps, Francia/2019) di Jérémy Clapin (81')
dove_mio__corpo.jpg

Una mano mozzata fugge da un ospedale parigino e attraversa la città alla ricerca del legittimo proprietario, il giovane Naoufel. Nonostante lo spunto orrorifico, siamo di fronte a un capolavoro d'animazione intimista e poetico. All'origine c'è il romanzo Happy Hand di Guillaume Laurant (sceneggiatore del Favoloso mondo di Amélie). Clapin moltiplica i piani temporali di un racconto sospeso tra fantastico, thriller e commedia romantica e mescola la grafica del disegno al realismo dell'animazione 3D.

Lingua originale con sottotitoli