Fili di luce, fili di storie

Teatro Testoni Ragazzi
“Fili Narranti” | Teatro Testoni Ragazzi
“Fili Narranti” | Teatro Testoni Ragazzi
fili di luce SMALL.png

Il Teatro Testoni Ragazzi si prepara alla stagione 2020-2021 per le famiglie con “Fili Narranti”.
Tre spettacoli speciali, ognuno dedicato a una diversa fascia d'età: tre titoli pensati come viaggi da percorrere all'interno del teatro, in piccoli gruppi e in piena sicurezza, per riappropriarsi degli spazi dove nascono le storie. Bambine, bambini e genitori saranno accompagnati lungo il filo della narrazione da Filippo e Filomena, attraversando territori immaginari in bilico tra il fantastico e il quotidiano

– FILI DI LUCE, FILI DI STORIE / per bambine e bambini da 4 a 8 anni –
Filippo e Filomena amano il teatro. Amano il momento in cui tutto per un attimo diventa buio, e quando la luce all’improvviso rivela racconti e personaggi. Così i due decidono di salire sul palco e cercare la luce giusta per la storia giusta. Fili che accendono il teatro, che illuminano una storia e governano il buio. Lo spettacolo è in scena:
sabato 19 settembre 2020 alle ore 10.00 e 16.30;
domenica 20 settembre 2020 alle ore 10.00;
sabato 26 settembre 2020 alle ore 10.00 e 16.30;
domenica 27 settembre 2020 alle ore 10.00;
sabato 3 ottobre 2020 alle ore 10.00 e 16.30;
domenica 4 ottobre 2020 alle ore 10.00.


Gli altri spettacoli di Fili Narranti, dedicati ad altre fasce d’età, sono “Abaco. Numeri sul filo” (1-4 anni, in scena dal 12 settembre al 4 ottobre tutti i sabati e le domeniche alle 10.45 e alle 17.15) e “Con un filo di voce” (6-10 anni, in scena dal 19 settembre al 4 ottobre tutti i sabati alle 11.30 e le domeniche alle 11.30 e 16.30).

 
Tutti gli spettacoli di “Fili Narranti” sono fuori abbonamento. 
Ingresso € 6 a persona, con biglietti acquistabili solo su testoniragazzi.it dal 1 settembre.
 
Tutti gli spettacoli al Teatro Testoni Ragazzi si svolgono seguendo le norme di sicurezza in vigore. 
Si ricorda che è obbligatorio indossare la mascherina dai sei anni in su e che non è possibile cedere il biglietto a terzi, per consentire il corretto tracciamento delle presenze richiesto dalle norme attualmente in vigore. Grazie per l’attenzione.