Fra leggenda e realtà | Barbara Vignudelli e Muriel Grifò

R. Accademia Filarmonica - Sala Mozart
concerto di inaugurazione della Stagione 2020/2021 della Fondazione Istituto Liszt
concerto di inaugurazione della Stagione 2020/2021 della Fondazione Istituto Liszt
Istituto Liszt _Stagione 2020-2021.jpg

Domenica 18 ottobre 2020 ore 17.00, nella Sala Mozart della Regia Accademia Filarmonica di Bologna  il soprano Barbara Vignudelli e la pianista Muriel Grifò inaugurano la Stagione 2020/2021 della Fondazione Istituto Liszt onlus con un programma interamente dedicato alla liederistica di Schumann, Liszt e Martucci che vede come protagoniste figure di donne reali e immaginarie. Da Maria Stuart e Jeanne d’Arc alle letterarie Mignon e Loreley.

Fra leggenda e realtà

Barbara Vignudelli, soprano
Muriel Grifò, pianoforte


Programma del concerto

Robert Schumann (1810-1856)
Gedichte der Königin Maria Stuart op. 135
1. Abschied von Frankreich
2. Nach der Geburt ihres Sohnes
3. An die Königin Elisabeth
4. Abschied von der Welt
5. Gebet

Giuseppe Martucci (1856-1909)
La canzone dei ricordi (R. E. Pagliara)

Franz Liszt (1811-1886)
Jeanne d’Arc au bûcher (A. Dumas) S293
Der König von Thule (J. W. Goethe) S278
Die Loreley (H. Heine) S273
Mignon (J. W. Goethe) S275


Ingresso libero con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per info e prenotazioni scrivere a: info@fondazioneistitutoliszt.it