Geo-vagando | Castel Del Rio

Castel del Rio
Geovagando900x500.jpg

GEO-VAGANDO è un calendario di iniziative culturali che intendono valorizzare dal punto di vista turistico il patrimonio naturale della Valle del Santerno.
Una particolare attenzione è dedicata ai paesaggi geologici che rappresentano la risorsa locale di eccellenza: la Vena del Gesso Romagnola, area tutelata a livello internazionale e candidata al riconoscimento UNESCO; 12 Geositi designati dalla Regione Emilia-Romagna tramite una specifica normativa per la conservazione e la valorizzazione della Geodiversità regionale.
Per 4 fine settimana questi siti si animeranno con una nuova offerta culturale: passeggiate, eventi musicali e teatrali, ma anche incontri con la tradizione enogastronomica ed i prodotti agro-alimentari di qualità.

GEO-VAGANDO è una proposta nata dalla collaborazione tra i Comuni della Valle del Santerno, IF Tourism Company, CEAS Imolese ed Ente di gestione del Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola. È sostenuta dal contributo della Destinazione Turistica Bologna metropolitana e realizzata con il coordinamento operativo di Ecosistema s.c.r.l.
Si ringraziano le Proloco e le associazioni per la preziosa e collaborazione.
Norme emergenza Covid-19: si raccomanda di portare la propria mascherina, di mantenere il distanziamento e di seguire sempre le indicazioni dell’organizzazione.


Programma


SABATO 1° AGOSTO
In mezzo scorre il fiume, percorsi fra musica e natura

Dalle ore 17.00 – PASSEGGIATA
Cantinaccia del Palazzo Alidosi
Passeggiata guidata lungo il “percorso Alidosi”, alla scoperta dell’antico borgo di Castel del Rio e della storia delle sue “pietre”.
Durante la visita al Cortile delle Fontane di Palazzo Alidosi si incontreranno gli artisti di flamenco del Quartetto Duendarte.

Ore 19.30 – CONCERTO
piazzetta antistante l’entrata al Cortile delle Fontane – Palazzo Alidosi
TABLAO FLAMENCO
QUARTETTO DUENDARTE
Josè Salguero – Cante e Chitarra
Marco Perona – Chitarra
Marta Roverato – Baile
Silvia Braga – Palmas, Baile


Per l’evento prenotazione obbligatoria presso
Euterpe Mousikè:
tel. 340 0660043 (no messaggi)
email inmezzoscorreilfiume2020@gmail.com
Il telefono è attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 20.00, se non si riceve risposta si verrà ricontattati al più presto; nei giorni dei concerti il telefono è attivo fino a inizio
concerto.


Durante la serata la Cantinaccia del Palazzo Alidosi sarà aperta per presentare ai visitatori i prodotti locali e distribuire pubblicazioni sul territorio.