I cento cavalieri

Cinema Lumière
(Italia-Spagna-Germania/1964) di Vittorio Cottafavi (115')
(Italia-Spagna-Germania/1964) di Vittorio Cottafavi (115')
cento_cavalieri_1.jpg

Intorno all'anno Mille gli abitanti di un villaggio della Castiglia guidati da un frate guerriero si coalizzano per scacciare gli usurpatori musulmani. Così Jean-André Fieschi, uno dei giovani turchi dei Cahiers, fra i più entusiastici sostenitori del cinema (negletto in patria) di Cottafavi: "Le immagini possiedono con assoluta naturalezza il carattere di una favola esemplare. Quello che è appassionante nello stile di Cottafavi, e che ce lo rende prezioso, è la volontà che manifesta qui di fare un cinema popolare e responsabile: la raffinatezza della forma, la bellezza plastica dei movimenti e dei colori, la felicità costante della narrazione".