I Giardini del Baraccano - Festival '20

Giardini del Baraccano - Casa delle Associazioni al Baraccano
dal 30 giugno al 18 settembre 2020
I Giardini del Baraccano.jpg

AICS Bologna, in collaborazione con Comune di Bologna - Quartiere Santo Stefano e con la rete associativa della Casa delle Associazioni al Baraccano, presenta la terza edizione del festival estivo “I Giardini del Baraccano”, rassegna culturale a ingresso gratuito che porta musica, arti visive e performative, cinema e talk, dal 30 giugno al 18 settembre 2020, nello storico complesso monumentale di Via Santo Stefano. Il concept dietro l’edizione 2020 è semplice: offrire un’oasi di svago a tutti coloro che si vorranno godere, in sicurezza, le serate estive bolognesi. Aperitivi sul prato, apericene al lume di candela e pic-nic party in un giardino di circa 1.000 mq, tutti i giorni della settimana.

Si parte martedì 30 giugno con il concerto dei Minor, a inaugurare i martedì di musica live di Sunrise Garden, il format in collaborazione con l’associazione Suonare Sergio, con progetti musicali del bolognese e non solo. Fra gli altri, il progetto “Sognando Fellini”, concerto omaggio alle musiche di Nino Rota a cura di Angelo Trabace (pianoforte) e Alessandro Trabace (violino), in programma martedì 7 luglio.
Mercoledì 8 si continua a celebrare il regista romagnolo, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita, con la proiezione de “Le Notti di Cabiria”, il primo appuntamento delle serate Baraccano Drive-In, con proiezioni cinematografiche da assistere comodamente "parcheggiati" sulle stuoie nel prato; annessa cena con menu tematici.
E ancora, dal 2 luglio i giovedì esclusivi targati Private Eye, quest’anno in edizione gourmet con menu e cestini pic-nic preparati da alcuni fra i ristoranti più conosciuti del Quartiere Santo Stefano; i talk e le performance a cura dell’associazione Granata, i "Lunedì d’autore" con Federico Aicardi e i suoi ospiti, gli aperitivi con i Dj di Summit e le 4 serate Link Back in Town in versione sperimentale, con contenuti artistici a cura dell’associazione Link 2.0 fra club culture ed elettronica d’ascolto.
Ad agosto e settembre, invece, spazio alla musica jazz, agli incontri letterari e agli incontri dedicati al giornalismo d’inchiesta.


Ingresso gratuito

facebook.com/baraccano/
 

Pausa dal 5 al 25 agosto. Gli appuntamenti riprenderanno il 26 agosto.