Il meglio deve ancora venire

Sala Cervi
(Le Meilleur reste à venir, Francia/2020) di Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte (117')
(Le Meilleur reste à venir, Francia/2020) di Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte (117')
il-meglio-deve-ancora-venire-1280x720.jpg

Arthur è un ricercatore medico puntiglioso e ligio alle regole; César un buontempone imprudente e donnaiolo. Diversissimi, i due sono amici fin dall'infanzia. Per un malinteso entrambi si convincono che l'altro abbia una grave malattia: faranno a gara per realizzare i rispettivi desideri finali, in un viaggio tra ricordi del passato e nuove avventure che lascerà un segno profondo. La 'strana coppia' Fabrice Luchini e Patrick Bruel dà nuova linfa alla commedia francese dei veterani del genere Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte (Cena tra amici, Mamma o papà?), che scelgono questa volta di affrontare i temi della malattia e dell'amicizia virile, filtrandoli attraverso la lente della loro consueta, irresistibile comicità.

Lingua originale con sottotitoli