Antigone’s Gang - la saga | L’ultima cena + Incubazione

streaming
in diretta streaming i primi due episodi | Nell’ambito del percorso I Fiori Blu: musicateatro
in diretta streaming i primi due episodi | Nell’ambito del percorso I Fiori Blu: musicateatro
Antigone’s Gang- la saga.jpg

Domenica 11 ottobre 2020 alle ore 15.00, il Gruppo Elettrogeno “manda in onda” in streaming sulla pagina facebook  i primi due episodi di Antigone’s Gang - la saga: L’ultima cena e Incubazione

La narrazione di Antigone’s Gang conclude la quinta edizione del progetto I Fiori Blu, avviato nel 2019 e rivolto a cittadini che accedono alle Misure Alternative alla Detenzione e alla Pena, a familiari, operatori sociali, studenti e cittadini. Con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Con il patrocinio del Quartiere Navile di Bologna.

Antigone’s Gang doveva andare in scena live nel mese di maggio 2020 al Teatro Duse di Bologna, sfumata questa possibilità a causa dell’emergenza Covid, il Gruppo Elettrogeno ha continuato comunque il suo lavoro con altre modalità creando le condizioni per realizzare nove “puntate” dedicate al mito di Antigone utilizzando la diretta streaming. Questa produzione video ha dato vita ad una narrazione collettiva e articolata, sia rispetto ai contenuti e ai linguaggi usati, sia rispetto alla promozione e alla diffusione. Il percorso nel corso di questi mesi ha messo in luce la necessità di rimodulare costantemente l’approccio pedagogico, drammaturgico e organizzativo, in base all’andamento dei contagi, alle relative ordinanze governative e in stretta connessione con i vissuti delle persone a cui sono state rivolte le attività. Il progetto finora ha dato corpo alle istanze, alle competenze artistiche dei partecipanti e continua ad essere una comunità artistica in cammino, capace di navigare ovunque e dando nuove forme alla propria produzione artistica, anche in contesti inesplorati.


ore 15.00 diretta streaming sulla pagina facebook di Gruppo Elettrogeno