Biciliberatutt*

Parco della Montagnola
Pedalata liberatoria, partenza e arrivo al Parco della Montagnola
Pedalata liberatoria, partenza e arrivo al Parco della Montagnola
pedalata_oscar.jpg

Causa maltempo Biciliberatutt* è stata rimandata al 29 settembre!
 

Una pedalata aperta a tutt*, bambini, famiglie, amici, per ritrovare insieme il piacere e la libertà di appropriarsi della città e delle sue strade. Dopo la lunga reclusione che ha visto tutti impegnati nel combattere la diffusione del Covid-19, rinunciando non solo a spostarsi per necessità ma anche per piacere, invitiamo la città a ritrovarsi in un momento di aggregazione, festeggiando e mostrando gratitudine alla comunità cittadina, che in questi mesi ha messo a dura prova i propri anticorpi reali e metaforici. Parteciperanno alla pedalata anche le persone che hanno seguito il percorso Biciliberatutti promosso dall’Associazione Salvaiciclisti, per imparare ad andare in bicicletta, dedicato sia ai bambini che agli adulti, con uno speciale impegno sulle donne migranti grazie alla partnership con Cospe Onlus.

A seguire:

Ore 18-20 > La cargo-bike dei Giochi | Gioco libero con Leila Bologna
La mitica Cargo Bike di Leila con i giochi di un tempo, quelli che si fanno per strada, che hanno poche regole se non quella di divertirsi e che non hanno bisogno dei grandi. Leila ha scelto una bici speciale per portare in giro la condivisione di giochi e saperi perché crede tantissimo che un mondo più lento, libero da smog e con il vento tra i capelli, sia molto più bello e divertente, con le persone che sono l'unico motore che ci serve davvero.

Spazio giochi di una volta!
Pronti. Partenza. Via!
Tutti pronti per divertirci insieme con i giochi dei nostri nonni! Campana, tiro alla fune, colpisci il barattolo, la corsa con i sacchi e tanti altri!
 

Ore 19.00 > La nonna al Circo! | Spettacolo di acrobatica, giocoleria, equilibrismo e clownerie

Una nipotina va ad accudire la povera nonna... non sa che la vecchina sarà incontenibile! Piena di energie e risorse creative le darà del filo da torcere, soprattutto quando scoprirà il mondo del Circo! Nonni e nipoti senza filtri né paure, per nuovi approcci intergenerazionali.