Dancin'Bo

Bologna ha ballato per le feste!

511_28122019_DancinBo_N.jpg
187_28122019_DancinBo_N.jpg

Grande successo per la seconda edizione di Dancin'Bo, il progetto del Comune di Bologna dedicato al ballo e firmato da Vittoria Cappelli e Monica Ratti, che si è svolto a Bologna nelle giornate attorno al Capodanno.

L’edizione 2019 di Dancin’Bo ha registrato 80 mila presenze (con un incremento del 50% rispetto all’edizione dello scorso anno).

Dancin'Bo ha visto la partecipazione di 500 ballerini in 15 diversi luoghi della città, attraversando portici e piazze, in un’invasione gioiosa che è arrivata anche nei luoghi storici della cultura, come il Palazzo dell'Archiginnasio, Biblioteca Salaborsa, il Teatro Comunale, il Museo Medievale e l’Università, nella sede del DAMSLab, Dipartimento delle Arti.

Una grande festa animata da più di 50 realtà tra associazioni, scuole di danza e compagnie professionali per celebrare la bellezza e l’energia del ballo in tutte le sue forme, dall'hip hop al tango, dalla classica alla filuzzi, dalle danze etniche al musical, dalla contemporanea al lindy hop, dal rock acrobatico alla taranta.

Tra gli ospiti più applauditi di questa seconda edizione ricordiamo l'étoile Luciana SavignanoIskra Menarini, Maristella Martella, i beniamini del pubblico televisivo Kledi Kadiu e Simone Di Pasquale, i giovanissimi Fratelli Gargarelli (Tú sí que vales) e Davide Alphandery (vincitore dell’edizione 2019 di Prodigi - La musica è vita). 

» Comunicato stampa completo