Ferie d’agosto

Piazza Maggiore e BarcArena
(Ita/1996) di P. Virzì (108’)
(Ita/1996) di P. Virzì (108’)
agosto_17_lunedi_Ferie_d_agosto.jpg

Prenota qui https://piazzamaggiore.cinetecabologna.18tickets.it

“Ferie d’agosto è un film curioso, animato da una folla di personaggi tutti ben tratteggiati (che bello un cast curato fino all’ultimo caratterista), traboccante di battute sorrette da osservazioni precise e pungenti. Ed è significativo che il film salga di tono appena mette in campo non la contrapposizione fra queste due Italie ma l’attrazione che ancora e nonostante tutto le lega. Pensiamo al seduttore giramondo (Luigi Alberti) che tenta a lungo di conquistare la Ferilli. Ma soprattutto all’adolescente Sabrina (sì, proprio come la Cenerentola di Billy Wilder, anche se avrà meno fortuna) che va a incapricciarsi del suo coetaneo di sinistra. Tenero e intelligente, ma anche voltagabbana e molto legato al suo ambiente bene (e il film sembra spesso guardare con più simpatia alla vitalità bottegaia, malgrado rozzezza e arroganza, che alla spocchia di sinistra). In un cinema spesso esangue o abborracciato, un film tanto vitale e generoso è un segnale prezioso. non sprechiamolo”.

Fabio Ferzetti