In-segnAti da Bologna

Zu.Art Giardino delle Arti
Premiati Zucchelli dal 1963 al 2016 |  mostra a cura di Beatrice Buscaroli e Elena Marchetti
Premiati Zucchelli dal 1963 al 2016 |  mostra a cura di Beatrice Buscaroli e Elena Marchetti
Maurizio Bottarelli - Paesaggio norvegese 2012 cm90x100.jpg

La mostra intende ricordare oltre cinquant'anni di attività della Fondazione Zucchelli nell’ambito del contesto culturale bolognese. In esposizione un’opera per ognuno dei vincitori delle borse di studio che dal 1963 al 2016 sono state elargite agli studenti “meritevoli”, come recita l’antico bando dell'Accademia di Belle Arti di Bologna.Preceduta da un lungo lavoro di ricerca sui documenti d’archivio e sui registri della Fondazione, la mostra raccoglie a oggi le opere di ottantuno premiati: molti furono, infatti, gli artisti che trassero spinta da questo riconoscimento e continuarono il lavoro nell’ambito delle arti.Diversi i bolognesi, e molti i nomi che hanno un ruolo ben definito nel mondo artistico contemporaneo.La mostra chiama a raccolta i vincitori di quel concorso, ma soprattutto restituisce un clima che testimonia la varietà dei modi con cui il gesto artistico si è espresso, la varietà delle tecniche adottate, la molteplicità di soluzioni con le quali quei “giovani” artisti hanno cercato di definire il mondo.

Sabato 28 gennaio in occasione di ART CITY White Night
alle ore 19 Una storia di artisti, di giovani, di cantanti… 
presentazione del catalogo della mostra In-segnAti da Bologna, con l'intervento musicale del SaxBo Trio – Cristian Di Domenico Sax Baritono, Manuel Padula Sax Soprano, Emidio Ranieri Sax Contralto.

La mostra resta aperta fino al 3 febbraio 

Orari di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì | 11:30 - 17:30

Photo:

Maurizio Bottarelli - Paesaggio norvegese 2012