Repubblica delle Idee 2017

luoghi vari
Orientarsi nel disordine del mondo
Orientarsi nel disordine del mondo
rep.jpg

Per quattro giorni Bologna è invasa dal festival di Repubblica.
Novanta appuntamenti e duecento protagonisti animeranno la Repubblica delle Idee, il festival nato proprio a Bologna nel 2012.

Politici, filosofi, scrittori, artisti, musicisti, scienziati, economisti, masterchef, comici e sportivi, insieme alle principali firme di questo giornale, aiuteranno a "orientarsi nel disordine del mondo", titolo scelto quest’anno, nei rispettivi campi di competenza.Tutti gli eventi sono gratuiti e senza posti riservati (nemmeno per i giornalisti di Repubblica), da Palazzo Re Enzo a piazza Minghetti, da piazza Maggiore a piazza Santo Stefano. Non solo incontri e dibattiti per pensare, ma anche concerti, party, mostre, spettacoli, film e tante occasioni (in diretta su Repubblica Tv e Radio Capital) per divertirsi, ballare, perfino cucinare (show cooking con tre chef stellati) e pedalare assieme, sì: novità dell’ultim’ora, sabato alle 9.15 appuntamento davanti al Nettuno per una gita, in collaborazione con l’associazione Salvaiciclisti, su due ruote col nostro Paolo Rumiz fino al Mast, dove è esposta la bici - messa all’asta per beneficienza - con cui il nostro inviato andò da Trieste a Istanbul per il primo dei suoi quindici grandi reportage estivi.