Heart of a Dog

Cinema Lumière
(USA-Francia/2015) di Laurie Anderson (75')
(USA-Francia/2015) di Laurie Anderson (75')
heart-of-a-dog-di-laurie-anderson.jpg

La voce di Laurie Anderson ci consegna un suo intimo libro dei morti, mentre davanti ai nostri occhi un flusso di immagini stinge nel successivo (home movies, treni, nevicate). Il punto di partenza è la morte del suo rat terrier Lolabelle, che chiama a raccolta le perdite d'una vita. "In nessun punto Anderson parla della perdita che più ci aspetteremmo venisse citata, quella del marito Lou Reed, scomparso mentre il film veniva girato. Ma non ce n'è bisogno. L'assenza di Reed struttura il film: nell'uso frequente e casuale del pronome ‘noi', nel frammento d'un filmato sulla spiaggia, nella canzone Turning Time Around che accompagna i titoli di coda" (Nick Pinkerton, Sight and Sound).

Lingua originale con sottotitoli