Ivano Marescotti, Roald Dahl e Alfred Hitchcock

Oratorio San Filippo Neri
Umorismo bizzarro, ironia della sorte e... prossimamente
Umorismo bizzarro, ironia della sorte e... prossimamente
hitchcock.jpeg

Nel 2018 ricorrono i 60 anni della prima uscita in Italia dei telefilm Alfred Hitchcock Presents, realizzati dal 1958 al 1960. Ogni settimana il famoso profilo stilizzato di Hitch presentava ai telespettatori un episodio di umorismo bizzarro che trovava la sua spiegazione nell’ultima battuta o nell’estremo frammento dell’azione. Questi telefilm segnano la collaborazione di Hitchcock con Roald Dahl e lo fecero conoscere al pubblico italiano. Roald Dahl (la Fabbrica di Cioccolato, il GGG, Matilde) come Hitchcock è maestro dell’imprevedibile, con uno humor sofisticato, che lascia senza parole di fronte al repentino ribaltamento di situazioni della quotidianità. L’intento di entrambi è quello di sondare l’animo umano con risultati davvero inattesi. Ivano Marescotti interpreterà il racconto Cosciotto d’agnello di Roald Dahl e, a seguire, verrà proiettato l’adattamento con la regia di Alfred Hitchcock Come servire un agnello (Lamb to the slaughter, 1958)

Progetto di Beatrice Balsamo, APUN- Progetti per l’Uomo

Nell’ambito di LabOratorio di San Filippo Neri | gennaio - giugno 2018