Les Parapluies de Cherbourg

Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
(Francia/1964) di Jacques Demy (91')
(Francia/1964) di Jacques Demy (91')
parapluie.jpg

Un pezzo pregiato della storia del film musicale, un colorato musical europeo (cantato da cima a fondo, ma non ballato) che la verità della malinconia preserva dalla banalità del camp. "La storia struggente di Guy e Geneviève è la storia di un sogno che svanisce per ragioni indipendenti dalla volontà di ciascuno, perché la vita è una progressiva sottrazione, si finisce sempre per perdere. Solo l'arte, o l'artificio, solo l'assoluta innaturalità, rende accettabile il lavoro devastante della storia. Questo è il senso del film-opera, della parola cantata, qui spesso con esiti straordinari grazie alla musica di Michel Legrand"
(Sandro Toni).

In attesa di Dancin'Bo, il cartellone di eventi (27 dicembre-5 gennaio) con cui Bologna saluta il 2019 e festeggia l'arrivo del nuovo anno a passo di danza.

Lingua originale con sottotitoli