Lunetta Summer

Parco Lunetta Gamberini
dal 20 luglio al 10 settembre 2020
copertina fb lunetta summer-01 (1).jpg

Lunetta Summer animerà il parco Lunetta Gamberini con tanti laboratori per bambine/i e adolescenti, spettacoli e dibattiti per adulti e famiglie. Tutto gira intorno alla Scuola Pepoli: nel suo giardino e nell’area del parco alla sua destra ci ritroveremo per riappropriarci di spazi e relazioni. Musica, narrativa, sport inclusivo, reading musicali, laboratori creativi, street art, nuove tecnologie, teatro e dibattiti su temi di grande attualità: una trentina di appuntamenti con un programma per tutte le età, nato dal lavoro di rete della comunità educante di Lunetta Park e costruito grazie alla collaborazione con diverse associazioni che operano nel territorio della nostra città. Un grande puzzle di proposte culturali, saperi e competenze che aprono tante finestre sul mondo, incoraggiando la curiosità e la voglia di scoprire nuovi orizzonti.
 

Tutti gli eventi sono gratuiti ma nel rispetto delle regole sul distanziamento, l’accesso ai laboratori è a numero chiuso con prenotazione.
 

Lunetta Summer è un’azione di Lunetta Park, un progetto coordinato da Archilabò e selezionato dall'Impresa Sociale Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Programma:

lunedì 20 luglio ore 18.30/20.30
Rime e storie migranti: al di qua e di là del mare
Reading teatrale musicale per ragazze/i dagli 11 anni e famiglie
La casa è il proprio mondo, ma c’è chi da casa deve fuggire, al di là del deserto, oltre il mare. Per fame, per guerra, per violenza. Un lungo viaggio, un lungo addio: barconi, stive, camion, carovane. E nel cuore una promessa di speranza, negli occhi il desiderio del ritorno. A cura di Elena Musti Letture e canto, Mirco Mungari musiche e effetti.
 

mercoledì 22 luglio ore 18.30/20.30
Corpi animati: sul filo della pixillation
Laboratori di cinema animato nel cortile della scuola per bambine/i 8-11 anni | max 10 partecipanti Scopriremo il cinema animato creando sequenze animate dinamiche, muovendo i nostri corpi all'aperto e riprendendoli con la tecnica della stop-motion. Creeremo sequenze magiche ed impossibili in natura, seguiremo fili e traiettorie immaginarie e reali tra la natura del parco per costruire infine un percorso divertente, filmato dai partecipanti grazie alla più illusionistica delle tecniche del cinema di animazione! A cura di Alessia Vecchio e Roberto Paganelli | Associazione OTTOmani