Margherita Moscardini. In the light of

Direzione Generale Banca di Bologna
Mostra personale | Art City Segnala
Mostra personale | Art City Segnala
MMoscardini_02.jpg

Mostra personale a cura di Barbara Meneghel promossa da Banca di Bologna in collaborazione con Comune di Bologna, BolognaFiere.

Margherita Moscardini (1981) interpreta lo spazio della Direzione Generale di Banca di Bologna con una singola opera dalla vocazione pubblica: ‘The Decline of the Nation State and the End of the Rights of Man’ è un’installazione al neon che riporta il titolo del nono capitolo de Le Origini del Totalitarismo - testo che Hannah Arendt pubblica nel 1951.

La filosofa tedesca descrive qui la fondazione degli stati nazione d’Europa su principi che anziché proteggere giuridicamente le minoranze le condannarono all’apolidia, generando milioni di rifugiati che lo stato nazione continua oggi a trattare come eccezioni anziché come fondamento. Moscardini considera questa citazione lo statement ‘alla cui luce’ leggere la sua produzione recente. L’installazione, allestita in uno spazio significativamente visibile dalla strada, è un’edizione di un lavoro presentato per la prima volta nella città di Plovdiv in Bulgaria nel 2018. Sarebbe bello immaginare che altri esemplari di questo statement fossero disseminati in altre città europee: rendere pubblica questa riflessione di Arendt significa introdurre il fruitore in un’epoca che ha finalmente compreso la necessità di un cambio di paradigma.

Fino al 21 febbraio 2020 lunedì-venerdì ore 10-13 e 15-17 (sabato e domenica chiuso)


Orari di apertura ART CITY Bologna:

opening martedì 21 gennaio ore 18.00

venerdì 24 e domenica 26 gennaio ore 10-20, sabato 25 gennaio ore 10-24

Ingresso gratuito