Massimo Lopez e Sante Roperto | Stai attento alle nuvole

Oratorio San Filippo Neri
Incontro | LabOratorio di San Filippo Neri
Incontro | LabOratorio di San Filippo Neri
lopez.png

Libri in scena

Massimo Lopez e Sante Roperto | Stai attento alle nuvole. La mia vita in viaggio

Cosa succede se un attore sensibile come Massimo Lopez ritrova un diario della madre, dopo la sua scomparsa? E se lì scopre un’ideale lettera a se stessa a proposito di un biondo aviatore innamorato? Succede che la macchina dei ricordi si mette in moto. Comincia così un viaggio nella memoria che è anche un percorso tra le città che Lopez ha abitato da bambino, mentre la famiglia si spostava per seguire il padre ingegnere. Cosa è rimasto delle case che ricorda, cosa ne è della sua infanzia? E davvero sua madre ha conservato nel cuore per tutta la vita un amore perduto? Un memoir inatteso che scintilla della vita di una famiglia molto speciale. Un tesoro di aneddoti, di avventure, di storia personale intrecciata alla storia italiana. Le radici nell’aristocrazia napoletana, l’infanzia vagabonda e finalmente l’arrivo del Trio


L’Oratorio ha una capienza di 130 posti (230 quelli abituali): le panche e le sedute saranno separate in modo da consentire la distanza di un metro abbondante. Al pubblico sarà chiesto di indossare la mascherina e igienizzare le mani all’ingresso. Sarà anche misurata la temperatura.

L’ingresso è gratuito e sarà consentito solo su prenotazione: