Melodramma: dove sono i bambini?

Teatro Comunale - foyer Rossini
Parliamo d'Opera con Simona Vinci
Parliamo d'Opera con Simona Vinci
simonavinci.png

Una rassegna di incontri sui temi ricorrenti che collegano tra loro le trame delle opere della stagione 2020 ed aprono una riflessione sulla società attuale, svelando la perenne contemporaneità dei capolavori dell’Opera lirica.
 

Venerdì 16 ottobre saranno protagonisti dell’incontro intitolato “Melodramma: dove sono i bambini?” la scrittrice e traduttrice Simona Vinci, che ha esordito nel 1997 con il romanzo Dei bambini non si sa niente e che negli anni si è dedicata anche a libri per i lettori più giovani, e il musicologo e critico Marco Beghelli, docente di drammaturgia e filologia musicale dell’Università di Bologna. I due ospiti tratteranno il tema della rappresentazione dell’infanzia e dell’adolescenza nei libretti d’opera, citando personaggi emblematici quali l’inquieto Cherubino delle Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart e Lorenzo Da Ponte o la candida Gretel di Hänsel und Gretel di Engelbert Humperdinck e Adelheid Wette, dalla fiaba omonima dei fratelli Grimm, passando attraverso quei figli che sono diventati vittime di rapporti traumatici tra i genitori, come ad esempio il bambino nato da Cio-Cio-San e F. B. Pinkerton nella Madama Butterfly di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.
 

L’accesso agli incontri, che avverrà dall’ingresso artisti di Largo Respighi 1, è gratuito e su prenotazione registrandosi sul sito www.tcbo.it o tramite la pagina Facebook del Teatro Comunale di Bologna.