Nomad – In cammino con Bruce Chatwin

Cinema Lumière
(Nomad – In the Footsteps of Bruce Chatwin, GB/2019) (85')
(Nomad – In the Footsteps of Bruce Chatwin, GB/2019) (85')
nomad-in-cammino-con-bruce-chatwin.jpg

Presentazione a cura di Luca Calzolari, responsabile comunicazione CAI e direttore della rivista Montagna 360 e Roberto Mantovani, autore Alpes

In collaborazione con Adelphi Edizioni, Alpes e con il patrocinio del CAI

Un regista nomade sulle orme di uno scrittore nomade. Werner Herzog rende omaggio a Bruce Chatwin (dal cui romanzo I viceré di Ouidah trasse il suo Cobra verde) a trent’anni dalla sua scomparsa. Dalla Patagonia all’Australia, dal Sudafrica al Galles, il regista tedesco ripercorre le esplorazioni dello scrittore-viaggiatore britannico e le tappe della loro profonda amicizia. “Non è un biopic, piuttosto un’autobiografia a quattro mani, perché i due artisti condividono per anni la stessa passione fatale per i personaggi folli, gli strani sognatori, i luoghi misteriosi e inaccessibili, le grandi idee sull’esistenza umana” (Roberto Silvestri).

Versione originale con sottotitoli