Paradiso Italia

Libreria Modo Infoshop
incontro con Mirko Orlando
incontro con Mirko Orlando
Paradiso_Italia_cove.jpg

Il fotografo italiano Mirko Orlando decide di dar voce ai migranti che vivono clandestinamente nel nostro Paese. Si accampa con loro, raccoglie le loro storie, fotografa la loro quotidianità, nel tentativo di raccontare l'immigrazione attraverso i loro occhi.

Nasce così il progetto di graphic journalism "Paradiso Italia" pubblicato dalla casa editrice Edicola.

Dagli occupanti dell’ex Moi di Torino ai rifugiati delle baracche nella periferia di Ventimiglia, passando da chi tenta una fuga disperata tra le nevi della Val di Susa, fino ai braccianti del ghetto Borgo Mezzanone, in provincia di Foggia, le storie di N, di J, di L raccontate in «Paradiso Italia» ci permettono di guardare l’immigrazione con occhi diversi, i loro.
Attraverso una contaminazione di linguaggi, dove il fumetto aiuta a dilatare il tempo e lo spazio della fotografia, Mirko Orlando firma una coraggiosa opera di graphic journalism per raccontare la vita e le tracce lasciate da chi al Mediterraneo, dopotutto, è sopravvissuto.