Roberto Prosseda & TeoTronico

Cortile dell'Archiginnasio
Pianofortissimo & Talenti
Pianofortissimo & Talenti
prosseda-teotronico.jpg

Giovedì 2 luglio 2020 ore 21
Cortile dell’Archiginnasio

Roberto Prosseda & TeoTronico

musiche di Scarlatti, Mozart, Chopin, Rachmaninov, Milhaud

Debutta sotto le due torri il Duo Roberto Prosseda-TeoTronico, vale a dire l’incontro fra l’uomo e la macchina. Si tratta di un concerto-spettacolo sugli elementi dell’espressione musicale, in forma di sfida a due pianoforti: un pianista robot, TeoTronico, sfida un pianista in carne e ossa, Roberto Prosseda. I due pianisti suonano gli stessi brani e commentano reciprocamente le loro interpretazioni. Il pubblico avrà modo di apprendere, divertendosi, quali sono i principi per ascoltare la musica in modo più consapevole, scoprendo la varietà di stati d’animo ed emozioni che l’ascolto è in grado di suscitare. TeoTronico è un robot pianista, ideato e progettato da Matteo Suzzi e realizzato dalla Start-Up TeoTronica di Imola. Da sette anni duetta in pubblico con grande successo sfidando il noto pianista Roberto Prosseda. TeoTronico è inoltre apparso in numerosi programmi televisivi per emittenti di tutto il mondo, inclusa CCTV 1 per una sfida televisiva con Lang Lang. È dedicatario di nuove composizioni scritte ad hoc per i suoi mezzi espressivi da vari compositori, tra cui Nicola Campogrande, Stefano Ianne, Gabrio Taglietti e Michael Glenn Williams.