scintille

Cinema Lumière
ciclo filmico a cura di Motus
ciclo filmico a cura di Motus
scintille_ok.jpg

Documentari e film di autori che hanno influito sull’immaginario degli spettacoli in programma. Primo appuntamento a ottobre con la proiezione di Splendid’s (2004), video di Daniela Nicolò e Enrico Casagrande, a seguire a novembre viene presentata una selezione di film che sono essenzialmente opere minori, indipendenti, ma per Motus squarci di luce e piccole fulminazioni: Cowgirls di Gus Van SantPorn to be free di Carmine Amoroso, La leggenda di Kaspar Hauser di Davide ManuliArianna di Carlo Lavagna.

Un focus sulla filmografia del Living Theatre, a cura di Cristina Valenti, conclude scintille. Risale alla fine degli anni '80 il primo folgorante e cruciale incontro con la storica e anarchica compagnia americana che da allora ha sempre ispirato il percorso e la ricerca artistica di Motus, nell’intreccio indissolubile fra vita (politica) e teatro. Il dialogo culmina nello straordinario incontro tra Silvia Calderoni e Judith Malina con lo spettacolo The Plot is the revolution (2011).