Stockhausen dieci anni dopo | concerto # 4

Oratorio San Filippo Neri
Il Nuovo l’Antico. Bologna Festival 2017
Il Nuovo l’Antico. Bologna Festival 2017
derrico_marelli_vidolin.jpg

Michele Marelli – corno di bassetto
Anna D’Errico – pianoforte
Sonia Visentin – soprano
Alvise Vidolin – regia del suono

programma

  • Marco Stroppa
    and sing until he drop per corno di bassetto spazializzato
  • Karlheinz Stockhausen
    Uversa per corno di bassetto e musica elettronica (2007) da Klang – 16a ora durata 22’
    Natürliche Dauern per pianoforte (2005-2006) (selezione) da Klang – 3a ora durata 22’
  • Luigi Sammarchi
    Dolce mi è sembrato il mio destino fuggitivo per voce e live electronics*
  • Karlheinz Stockhausen
    Unsichtbare Chöre (Cori Invisibili, 1979) con il Coro di Colonia e musica elettronica (registrati) da Donnerstag aus Licht durata 50’ prima esecuzione italiana

* commissione di Bologna Festival, prima esecuzione assoluta