THISVERYMOMENT

Ai 300 Scalini - Parco di San Pellegrino
momento conclusivo di Hello Stranger
momento conclusivo di Hello Stranger
this-white.gif

THISVERYMOMENT è il momento conclusivo di Hello Strangeril progetto speciale che la città di Bologna ha dedicato a Motus in occasione dei 25 anni di attività. 
Assecondando l’irremovibile predilezione per i margini, Motus ha deciso di con-chiudere questo lungo progetto speciale in un luogo stra-ordinario, che richiede un cammino, uno spostamento.

Dopo i tanti eventi ospitati dai teatri e nelle varie istituzioni culturali della città, la compagnia riminese ha deciso di situare questo ultimo accadimento in un luogo fuori le mura di Bologna, all’aperto e al freddo.

Motus ha individuato questo luogo in Ai 300 Scalini al Parco San Pellegrino, spazio in gestione all’Associazione Teatro dei Mignoli attraverso un patto di collaborazione con il Quartiere Porto - Saragozza Comune di Bologna.

In questo preciso momento Motus ha bisogno di aria che punge e del calore del fuoco, ma nulla di bucolico: si tratta di voler espandere una durata, come passaggio-veglia-transizione, respirando e guardando la città dall’alto. Pensare. Bere. Osservare. Ascoltare musica e forse ballare.
E condividere questa esperienza con tutti coloro che vorranno partecipare.

THISVERYMOMENT È SOLO IL MOMENTO PER IL MOMENTO NEL MOMENTO.

Questa inafferrabilità sarà esposta in una caotica installazione fotografica con 10000 piccole stampe di immagini (in copia unica) tratte dall’archivio dei 25 anni di Motus (foto di scena e viaggi) da disperdere fra i partecipanti, sino a esaurimento.

Un addio ai 10000 momenti vissuti e riprodotti su carta, da cui Motus si separa scegliendo la formula del dono/souvenir-feticistico che ognuno potrà mettersi in tasca e portare altrove. Una ulteriore esplosione del loro esserci… e preludio alla presentazione del libro fotografico Hello Stranger, pubblicato da Damiani, posticipata a fine gennaio, durante ART CITY Bologna in occasione di Arte Fiera 2017.

L’appuntamento è dalle ore 16 del 18 dicembre in poi Ai 300 scalini, al Parco San Pellegrino in Via di Casaglia 37 dove c’è una grande serra bianca che l’Associazione dei Mignoli rende disponibile a sostegno dell’iniziativa. Un luogo spartano ma bellissimo con un forno attivo in cui sarà possibile portare impasti per cuocere pane e pizza, assaporare alcuni prodotti tipici dell’appennino (zuppe, tigelle e vino del territorio) e ascoltare musica con special-selection di Silvia Calderoni, Trinity, Alos & RYF, Play Girls from Caracas…. e altri guest!

Grazie alla collaborazione di Associazione Teatro dei Mignoli che ha in gestione lo spazio Ai 300 scalini attraverso un patto di collaborazione con il Quartiere Porto - Saragozza Comune di Bologna e a Xing per il suggerimento sulla location.


Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Si consiglia:
> di indossare scarpe comode da trekking/passeggio
> di portare una pila o sorgente luminosa
> di salire a piedi

Come raggiungere Ai 300 scalini:
> a piedi (autobus N° 20 fermata Villa Spada + 20 minuti a piedi in salita su via di Casaglia , fino al numero 37)
> con l’auto: parcheggio libero lungo la strada all’accesso pedonale dei 300 scalini e parcheggio interno per numero limitato di auto.

INFO (dalle 14:00 alle 20:00)
tel 3383802652 Mirco
tel 3393968819 Debora

In caso di maltempo, l’evento verrà rimandato a data da destinarsi