Bologna Cultura

Comune di Bologna

Coronavirus, due indirizzi mail per offrire un supporto agli operatori culturali e al mondo dello sport

La situazione epidemiologica in continua evoluzione e le norme contenute nel Dpcm del 18 ottobre 2020, e nei precedenti strumenti normativi, hanno comportato novità rilevanti in relazione alla promozione delle attività sportive e culturali cittadine.

Per accompagnare al meglio gli operatori del settore e offrire un ulteriore supporto concreto, il Comune di Bologna ha attivato due mail dedicate: una rivolta agli operatori culturali sulle attività artistiche, culturali e creative - emergenzaculturacovid19@comune.bologna.it - e l’altra rivolta al mondo dello sport - emergenzasportcovid19@comune.bologna.it.

“Tutti gli strumenti che abbiamo già messo in campo nel corso della prima ondata Covid proseguono – dichiara Matteo Lepore, assessore a cultura e sport -. Sono attivi i tavoli metropolitani della cultura e dello sport, così come proseguiamo con gli incontri periodici con i sindacati, gli operatori e le realtà che li rappresentano. Il nuovo Dpcm limita gli sport di contatto ma permette, al di fuori dello svolgimento delle competizioni, l'attività sportiva. Allenamenti e attività sportiva si potranno continuare a fare, e in massima sicurezza, nei nostri impianti. Colgo l'occasione per ringraziare del loro impegno le società sportive e i gestori".