L’invenzione del femminile: riflessioni su arte, fotografia e femminismo in Italia

online
conferenza di Raffaella Perna | I mercoledì di Santa Cristina - Incontri con l’arte 2021
conferenza di Raffaella Perna | I mercoledì di Santa Cristina - Incontri con l’arte 2021
L’invenzione del femminile riflessioni su arte, fotografia e femminismo in Italia.jpg

Tornano I mercoledì di Santa Cristina - Incontri con l’arte 2021. Mirando a un confronto sempre stimolante e propositivo, le sezioni di Arti Visive del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna si aprono alla Città, organizzando un ciclo di conferenze e di presentazioni di libri su temi della storia dell’arte nelle sue più diverse manifestazioni e metodologie. L’intento è mostrare la vitalità e la ricchezza di prospettive con le quali sono oggi praticati la ricerca e l’insegnamento delle discipline storico-artistiche.


Mercoledì 17 febbraio 2021, dalle 17:00 alle 19:00

L’INVENZIONE DEL FEMMINILE: RIFLESSIONI SU ARTE, FOTOGRAFIA E FEMMINISMO IN ITALIA
Conferenza di Raffaella Perna
(Università di Catania)
Coordina Claudio Marra

Negli anni Settanta la pratica e il pensiero sviluppati dal femminismo hanno avuto un peso considerevole nelle vicende dell’arte italiana, che si estende oltre il perimetro definito dall’esperienza di artiste, critiche d’arte o collettivi di donne coinvolte nei gruppi di autocoscienza e nel movimento di liberazione della donna. L’intervento intende analizzare da una prospettiva storica i rapporti tra arte, fotografia e femminismo nello specifico contesto italiano degli anni Settanta, nel quale numerose autrici scelgono la fotografia come linguaggio privilegiato sia per porre in primo piano le istanze del corpo e della soggettività, sia come strumento per demistificare gli stereotipi di genere.


Diretta streaming sulle pagine Facebook di DAMSLab/La Soffitta e dei CdL DAMS e Arti Visive