Orchestra del Teatro Comunale diretta da Asher Fisch

online
Aperti, nonostante tutto | diretta streaming
Aperti, nonostante tutto | diretta streaming
comunale.jpg

Il Teatro Comunale di Bologna aderisce all'iniziativa “Aperti, nonostante tutto” lanciata dall'ANFOLS, l'Associazione che riunisce le 12 Fondazioni Lirico-Sinfoniche italiane, per far fronte alla sospensione delle attività aperte al pubblico a seguito del DPCM del 24 ottobre scorso.
 

La proposta bolognese si articola in sei concerti inediti, realizzati con gli artisti disposti nella platea svuotata dalle poltrone e senza pubblico in sala, per il palinsesto diffuso in streaming gratuitamente attraverso il canale YouTube del teatro e promosso grazie alla piattaforma digitale messa a disposizione dall'ANFOLS, alla quale ha aderito anche l'agenzia ANSA.
 

La proposta intende proseguire l’omaggio a Beethoven, avviato lo scorso dicembre con la diffusione in streaming di sette delle sue nove sinfonie dirette dall’israeliano Asher Fisch, impegnato sul podio anche in questa nuova occasione. Accanto a lui, ad interpretare l’integrale dei concerti beethoveniani è chiamato il pianista veneziano Alessandro Taverna, che debutta con l’Orchestra del Comunale. Affermatosi a livello internazionale al Concorso Pianistico di Leeds nel 2009, Taverna ha collaborato con compagini quali la Filarmonica della Scala, i Münchner Philharmoniker e la Royal Philharmonic Orchestra.
 

L’appuntamento del 24 gennaio vedrà l’esecuzione del Primo e del Secondo Concerto, cui seguiranno il 31 gennaio il Terzo e il Quarto e infine, il 7 febbraio, chiuderà il ciclo il Quinto Concerto “Imperatore”.
 

I concerti sono registrati a porte chiuse, senza pubblico in sala, con i musicisti disposti nella platea della Sala Bibiena svuotata dalle poltrone.