Parlando con… Paolo Nani

online
Nicola Bonazzi dialoga con Paolo Nani | in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Teatro dell'Argine
Nicola Bonazzi dialoga con Paolo Nani | in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Teatro dell'Argine
Paolo_Nani_ph_Rosalba Amorelli.jpg

ITC Teatro Stagione 2020-2021 – Atto Secondo Online

PARLANDO CON… PAOLO NANI
Nicola Bonazzi dialoga con Paolo Nani

Fare ridere con il corpo. Solo con il corpo. Provateci voi! Quella del clown è un’arte in delicatissimo equilibrio tra sberleffo e poesia, tra burla e tenue pensosità. Paolo Nani riesce da molti anni a incarnare alla perfezione la malinconica leggerezza del clown, attraverso spettacoli memorabili come (su tutti) La lettera. Proviamo allora a farci guidare dalle sue accorte parole alla scoperta dei segreti della clownerie.


Paolo Nani è un attore e regista teatrale. Originario di Ferrara, dove intraprende studi artistici, nel 1978 entra in contatto con la compagnia teatrale di origine argentina Teatro Nucleo, diretta da Cora Herrendorf e Horacio Czertok. Lavora con la compagnia fino al 1990, con spettacoli in tutta Europa. Nell'autunno dello stesso anno si stabilisce in Danimarca – dove risiede e lavora tuttora – e comincia una collaborazione con il Teatret Cantabile 2 diretto da Nullo Facchini, lavorando in Stumfugle (Primo Premio al Festival Impulse ´92, Germania), poi in Helvede, ispirato a Dante (premiato nel '93 dall'Associazione Critici Danesi). Risale al 1992 lo spettacolo La lettera, che riscuoterà grande successo e riceverà numerosi premi. Continua infatti a presentarla tuttora e ha superato le 1800 repliche in tutto il mondo.  Nel 1995 Paolo Nani fonda la propria compagnia che denominerà Paolo Nani Teater. Come attore, prende parte a cinque edizioni del Köln Comedy Festival e a tre edizioni del London International Mime Festival. Nel 2004 il suo spettacolo L'arte di morire è stato nominato per il Premio Årets Reumert, l’Oscar del teatro danese. Nel 2017 riceve una Menzione d’Onore al Festival Copenhagen Stage, per la sua carriera di clown internazionale. Durante questi anni Paolo Nani, oltre a girare in tutto il mondo con i suoi spettacoli, approfondisce il suo lavoro di regia, produce e dirige diversi spettacoli, sviluppa il suo lavoro di pedagogia teatrale, organizzando workshop e  insegnando a diverse riprese in Italia, Norvegia, Islanda, Colombia e in scuole come la Scuola Teatro Dimitri, in Svizzera, La School of Stage Arts e la Scuola Nazionale di Teatro in Danimarca.


ore 21.00 in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Teatro dell'Argine


Info:
info@teatrodellargine.org

www.itcteatro.it

www.facebook.com/teatrodellargine