Reti e piattaforme

online
Sociologia e tecnologia e le possibili evoluzioni future | Incontri in diretta streaming
Sociologia e tecnologia e le possibili evoluzioni future | Incontri in diretta streaming
Retiepiattaforme_Banner.jpg

Le reti assumono un’importanza sempre maggiore nell’economia globale. Gli sviluppi tecnologici hanno spesso al centro piattaforme che si pongono come intermediari di relazioni e di scambi. La pandemia che ha segnato il 2020 ha accelerato questi processi, rendendo sempre più centrale la tecnologia come forma di mediazione delle relazioni sociali. In questo ciclo, con uno sguardo al confine tra sociologia e tecnologia, cercheremo di cogliere le principali caratteristiche e intersezioni di questi fenomeni e le loro possibili evoluzioni future. Con Associazione Tempora ​.

martedì 12 gennaio 2021, ore 18:30
Il valore delle relazioni
Le riflessioni in merito all’inadeguatezza dell’attuale modello di sviluppo e ai paradigmi alternativi da perseguire, a partire da quello della sostenibilità, invitano a ripensare il processo stesso di generazione del valore. Una riflessione che parte anche dai concetti di solidarietà e reciprocità. Che ruolo potrebbero giocare le reti sociali il valore umano nelle trasformazioni attuali?
Con Francesco Morace

mercoledì 10 febbraio 2021, ore 18:30
Come decidono gli algoritmi?

L’evoluzione dell’intelligenza artificiale e degli algoritmi rappresenta uno dei settori di punta dell’evoluzione tecnologica degli ultimi decenni. In particolare gli algoritmi predittivi elaborano immense quantità di dati per operare e prendere decisioni in settori sempre più diversi e numerosi. Quali sono le logiche alla base del funzionamento di questi algoritmi? Come prendono le loro decisioni? Come si può quindi controllare il loro operato? Quali conseguenze sociali potrebbero derivare da questa digitalizzazione della società?
Con Elena Esposito

giovedì 8 aprile 2021, ore 18:30
Schiavi del clic

L’intelligenza artificiale esiste grazie al lavoro di milioni di persone senza diritti. Nella società plasmata dai colossi di Internet e dal capitalismo delle piattaforme il lavoro infatti non è scomparso ma si è digitalizzato dando vita ad inedite dinamiche di sfruttamento che coinvolgono non solo gli “schiavi del clic” ma anche i consumatori. Come smascherare questo nuovo sfruttamento? E Come immaginarne un superamento?
Con Antonio A. Casilli


Gli incontri vengono trasmessi in diretta streaming sulla pagina facebook e sul canale YouTube di CUBO

Ingresso libero


facebook.com/cubounipol

canale youtube

cubounipol.it