Teatro Anatomico

Biblioteca dell'Archiginnasio
apertura straordinaria
apertura straordinaria
teatro anatomico.jpg

In occasione della Festa Internazionale della Storia, il Teatro Anatomico sarà visitabile fino alle ore 19.

Il teatro fu costruito su progetto di Antonio Levanti nel 1637 come sala dedicata allo studio dell'anatomia. A forma di anfiteatro, la sala è costruita in legno d'abete e decorata con statue, è stata restaurata nel secondo Dopoguerra dopo che i bombardamenti americani del 1944 l'avevano pesantemente danneggiata.

La cattedra dalla quale il professore impartiva le lezioni di anatomia è sovrastata da un baldacchino retto da due statue di uomini nudi e privati della pelle, detti gli spellati, opera settecentesca di Ercole Lelli.